"Nel giro di vent'anni sarete più dispiaciuti per le cose che non avete fatto che per quelle che avete fatto. Quindi lanciatevi, abbiate il coraggio di levare l'ancora e avventurarvi oltre il porto sicuro. Lasciatevi guidare dal vento ed esplorate nuovi lidi" Mark Twain

11/24/2007

acqua per campi da golf


come viene confermato da questo articolo su TGFIN il mercato che ruota attorno al golf sta avendo molto successo ed anche qua in california abbondano i campi da golf. nella sola citta di los angeles ci sono almeno una ventina di campi dove poter praticare questo sport. anche le persone che non giocano a golf hanno una minima idea delle regole (con una mazza colpire e cercare di mandare una pallina in buca ) e su come sia fatto il campo di gioco. Una delle principali caratteristiche del campo da golf e' l'erba che deve esser verde e curata meglio dei prati d'irlanda (non ci sono ancora stato ma cosi e' il mio immaginario).
la zona di los angeles per far un minimo di idea puo' esser paragonata al sud della tunisia (in base al parallelo) per cui la pioggia e' un evento metereologico raro ( ne parlavo in questo post ) quindi si puo immaginare l enorme quantita di acqua che viene usata per bagnare i prati dei campi da golf.
inoltre le zone verdi in citta sono numerose forse piu presenti che in alcune citta italiane e per mantenerle tali vengono innaffiate con costanza. la situazione in futuro non potra che peggiorare visto il global warming ed allora vedremo come si comporteranno i ricchi seguaci del golf

3 commenti:

Valeria ha detto...

questo e' il paese dei balocchi.
la la land, e chi se ne frega se l'acqua e' un bene finito.

fabchi ha detto...

il mio amico lavora per http://www.fieldturf.com/ la nuova frontiera.
abita a newport beach e si chiama Ferrara, vallo a trovare.

nonsisamai ha detto...

anch'io ho notato che il golf e' molto popolare e anche qui non e' che siamo proprio in una zona ricchissima d'acqua...