"Nel giro di vent'anni sarete più dispiaciuti per le cose che non avete fatto che per quelle che avete fatto. Quindi lanciatevi, abbiate il coraggio di levare l'ancora e avventurarvi oltre il porto sicuro. Lasciatevi guidare dal vento ed esplorate nuovi lidi" Mark Twain

12/16/2007

basket ncaa GO BRUINS


finalmente ho avuto l opportunita di andar a veder una partita di basket qua in america. ero curioso di veder sia il livello di gioco, il comportamento dei tifosi e tutta l'atmosfera all interno del palasport.
ho scelto di veder una partita di basket universitario (ncaa) tra UCLA ( university of california los angeles ) e ISU (idaho state university) e per chi se ne intende Bruins contro Bengals.
il campo di gioco si trova all interno del campus dell UCLA in una bella zona di los angeles chiamata Westwood
appena entrati dopo aver pagato il biglietto ($35 argh!) si sente subito l'odore di cibo dei numerosi bar dove la gente si rifornisce in continuazione durante la visione della partita.
il match non ha avuto storia, era troppo notevole il divario tecnico tra le due quadre.i Bruins hanno vinto 89 a 49 ma ci sono state alcune giocate da entrambe le parti davvero di ottimo livello pensando che son giocatori che hanno circa 20 anni.
mi ha fatto molto piacere veder il supporto dei fans per la propria squadra, c'era la banda musicale che accompagnava i cori dei tifosi universitari di UCLA tutti vestiti allo stesso modo (maglietta azzurra). tutto molto civile mai offese ne all avversario ne ai suoi supporter e tanto meno all arbitro
immancabile la piacevole visione delle cheerleader che facevano spesso sia sul campo durante le pause sia ai bordi notevoli acrobazie

5 commenti:

Silvano ha detto...

ciao Pluto.
Leggo spesso e con piacere il tuo blog.
Sarò dalle parti di los angeles in gennaio, non so' bene quando pero'.
puoi mandarmi una mail a silvano@edizionibertuccia.com cosi' ci sentiamo direttamente.

a presto.

dedalus ha detto...

Eheh... anche io sono rimasto colpito dall'educazione dei tifosi (pero` in una partita di Football americano, che qui va per la maggiore), nonche` per l'immancabile colore sociale indossato da tutti.

Prima o poi dobbiamo incontrarci a meta` strada :D

Moky ha detto...

Pluto, pur con tutte le contraddizioni e le loro "flaws", gli americani ci possono dare una lezione in civilta' per quanto riguarda il fanatismo sportivo! Ho visto partite di baseball, football, soccer anche ad alto livello e non ho mai avuto la paura che ho sperimentato in Italia durante una partita di calcio. Mi sono sempre divertita, una volta ho persino portato i miei bambini (la piu' piccola aveva 8 mesi, il grande 5 anni) ad una partita tra i New York Yankees e non mi ricordo cosa, ed e' davvero un family event... in questo sicuramente noi italiani siamo rimasti all'eta' della pietra!! Ciao, continua nella tua esplorazione della cultura americana...

Pluto ha detto...

@silvano :ok ti scrivero' presto

@dedalus :beh non sarebbe una brutta idea fare un meeting a meta strada (texas ?)

@moky :hai ragione hanno da insegnare un po di cose al tifo italiano

Fabrizio Cariani ha detto...

Go BEARS!

http://calbears.cstv.com/sports/m-baskbl/cal-m-baskbl-body.html