"Nel giro di vent'anni sarete più dispiaciuti per le cose che non avete fatto che per quelle che avete fatto. Quindi lanciatevi, abbiate il coraggio di levare l'ancora e avventurarvi oltre il porto sicuro. Lasciatevi guidare dal vento ed esplorate nuovi lidi" Mark Twain

1/23/2008

America on the road

quando si deve organizzare un viaggio in america tra le mille opzioni c'e quella del coast to coast e magari attraverso la vecchia route 66 di cui e' rimasto ben poco.
un bell viaggio all avventura un po alla thelma&lousie con una minima organizzazione sulle tappe da visitare.
un viaggio di sicuro molto invidiato perche ti permette di veder molti aspetti di un america cosi vasta e cosi diversa nei suoi 50 stati e poter conoscere le diverse popolazione che abitano in alcune zone sperdute del centro degli stati uniti.

oppure c'e la variante ancora piu estrema cioe andare "dove ti porta il vento" sapendo ben poco di cosa ci si aspetta dal domani in una vacanza davvero on the road spostandosi con il famoso greyhound
ecco io ho avuto la fortuna di conoscer una persona che si e' presa 3 mesi off e gira quasi senza meta per l'america, incontrando sconosciuti che poi diventano amici che poi ti ospitano in casa che poi ti fanno conoscere meraviglie della ristorazione locale che poi......

mitico silvano ti invidio perche un viaggio cosi non lo potro mai fare ma grazie per aver creato il tuo blog con il quale si puo seguire la tua avventura
hai preso la decisione di fare sto viaggio talmente desiderato da diventare realtà
e vedrai quante cose osserverai in modo diverso quando tornerai in italia

se passi ancora da ste parti andiamo a bere una birra (o se preferisci una root beer) dove sai tu :)

silvano in usa

4 commenti:

Moky ha detto...

...e gli Americani, pur nella loro ignoranza di tutto cio' che non e' americano, sono sempre pronti ad accogliere "a stranger", sara' la cultura che ha radici profonde nel modo in cui questo paese si e' formato, accogliendo milioni di "strangers". L'America e' davvero bellissima, infinita, con citta' enormi e caotiche, oceani, montagne, vulcani... scenari lunari, monumenti, arte, ristoranti sempre aperti, 7/11 convenience stores... be', lo stai scoprendo anche tu, l'America e' una destinazione che ci vorrebbero 1000 vite per visitarla tutta! Los Angeles e' un bel punto di partenza, perche' ci sono moltissimi posti a distanza "guidabile", peccato che il costo della vita sia cosi' disgustosamente elevato!!

Silvano ha detto...

Grazie delle bella parole Plito e grazie di seguirmi e delle dritte che mi hai dato. Al mio prossimo passaggio per Los Angeles una root beer non ce la leva nessuno.

Stammi bene.

stefano ha detto...

Io ho fatto il coast to coast e mi ha dato delle emozioni inicredibili; non oso immaginare un viaggio come quello di silvano, fantastico!

Kla ha detto...

Potete raggiungerci per parlare d'america in questo nuovo forum:
http://www.usaontheroad.it

Vi aspettiamo!