"Nel giro di vent'anni sarete più dispiaciuti per le cose che non avete fatto che per quelle che avete fatto. Quindi lanciatevi, abbiate il coraggio di levare l'ancora e avventurarvi oltre il porto sicuro. Lasciatevi guidare dal vento ed esplorate nuovi lidi" Mark Twain

10/03/2009

super size me film documentario ingrassare con fast food Mcdonald's



era da un po che volevo veder il film documentario Super Size me e alla fine sono riuscito a trovarlo in streaming sul sito Hulu.com
qua il link che pero funziona solo per i residenti negli Stati Uniti

mi e' piaciuto e lo consiglio perche non e' solo la storia del protagonista che va 3 volte al giorno per un mese a mangiare nei mcdonald's in giro per l america ma ci sono anche altre interviste con esperti del settore che dicono la loro opinione e analisi del problema.

tra le varie parti del film c'e ne una che analizza il cibo che le scuole danno da mangiare ai ragazzi e da li si capisce che gia da giovani si mangia cibo non adatto per una corretta alimnetazione.

forse la situazione negli anni ( il film e' del 2004) sara migliorata un po ma a veder in giro cosi tanti bambini obesi non sembra

qui info in italiano sul film

4 commenti:

Moky ha detto...

Il documentario e' illuminante e la situazione dei school lunches non e' cambiata, anzi. Pensa che ho scoperto solo quest'anno (perche' tutti gli anni passati, dal Kindergarten alla terza media) che nella scuola superiore di Chris con il prezzo del pranzo ($1.85) come bevanda e' incluso solo il latte, intero o scremato, al cioccolato o alla fragola. Niente acqua in bottiglia, perche' non ha contenuto nutritivo. Povero Chris che non beve latte, deve pagarsi $1 extra per comprarsi una bottiglietta d'acqua. Ma tu dimmi se non fa schifo l'idea di mangiare chesso' nachos col latte al cioccolato? Blah... Poi le scelte sono allucinanti... infatti io preparo il lunch box per le bambine tutti i giorni e sono tornata a farlo anche per Chris, almeno so cosa mangiano!!

p.s.: a causa dell'elevato quantitativo di attivita' pomeridiane, sport, boy e girl scout, etc., moltissime famiglie che conosco cenano 3/4 volte alla settimana in macchina grazie ai vari drive-thru... una cosa incredibile e tristissima! Tra 30 anni tutti questi bambini avranno il colesterolo alle stelle e rischieranno infarto, diabete etc.

Moky ha detto...

.. ho riletto il mio commento, e ho tagliato alcune parti, ed essendo tardi ho fatto casino... quello che volevo dire all'inizio e' che questo e' il primo anno in cui Chris ha chiesto di comprarsi il pranzo nella cafeteria a scuola, per gli altri 9 anni passati, gli ho sempre dato il sacchettino. Quindi solo ora scopro esattamente l'orrore dei pranzi scolastici in dettaglio...

Emigrante ha detto...

Da noi il pranzo dei bambini non e' per niente male. Lo ordini on line, hai la scelta organica e vegetariana ed in media costa 4 dollari.
Siamo contentissimi. Come procede a Palo Alto?

Pluto ha detto...

Moky: spero che i tuoi figli si rendano conto di quanto sono fortunati ad aver una madre che prepara ogni giorno il cibo per loro. dubito che ce ne siano molti di madre in america che abbiano la voglia e il tempo di far lo stesso.

Emigrante: credo di aver capito che la qualita del cibo nella scuola dipende anche da quanti soldi la scuola riceve dalle tasse che il neighborhood paga. mi sembra che avevi fatto un articolo al proposito.
l ambientamento qua nella south bay procede bene anche se non ero abituato ad accendere il riscaldamento cosi spesso!!